Ora si va dal concessionario Online, L’Economia del Corriere della sera, 14 settembre 2020

2020-09-14T14:53:07+02:0014 Settembre 2020|Attualità, Auto, Latest Publications|

Gli italiani continuano a preferire l'automobile come mezzo per i propri spostamenti e, a causa della pandemia, guardano con maggiore attenzione alla possibilità di acquistarla da remoto grazie al digitale, oltre ad essere sempre più propensi ad acquistare o utilizzare modelli elettrici o ibridi. Leggi l'articolo

Quei bonus malamente sbilanciati, il Giornale, 09 settembre 2020

2020-09-09T09:24:27+02:0009 Settembre 2020|Attualità, Auto, Latest Publications|

Un piccolo segnale positivo il mondo dell’auto lo ha avuto in agosto. Si sono vendute lo stesso numero di automobili dello scorso anno. Ma non basta. Finora si perdono 500.000 immatricolazioni rispetto ai primi otto mesi dello scorso anno. Una cifra enorme che ci riporta ai livelli di mercato di trenta/quaranta anni fa.   Leggi l'articolo

Incentivi a rate non aiutano la programmazione, Corriere dello sport, 04 settembre 2020

2020-09-04T09:16:27+02:0004 Settembre 2020|Attualità, Auto, Latest Publications|

In agosto come si sa le immatricolazioni sono state sostanzialmente uguali a quelle dello scorso anno. La raccolta ordini è risultata in crescita soprattutto per i Brand che hanno una gamma ibrida ben strutturata e accessibile. Questo fatto è positivo ma rimane, per i primi otto mesi dell’anno, un delta negativo rispetto allo scorso anno di mezzo milione di immatricolazioni. Leggi l'articolo

Rivoluzione elettrica, l’Italia in ritardo su tutto, Corriere dello sport, 28 agosto 2020

2020-08-28T11:10:43+02:0028 Agosto 2020|Attualità, Auto, Latest Publications|

L’obiettivo di produrre più vetture elettrificate, ormai è parte dei progetti e della cultura delle Aziende Automobilistiche. Da quando Toyota, più di venti anni fa decise di investire sulla propulsione ibrida molte cose sono successe ed ora tutte le Case, chi più chi meno hanno in gamma automobili ibride. Si è fatto anche di più e dalle ibride, che riducono di molto il tasso di CO2, ora si parla molto di tecnologia soltanto elettrica e le Case stanziano somme ingenti per la progettazione di vetture elettriche. Leggi l'articolo

Ignorare l’auto danneggia Paese e consumatori, Corriere dello Sport, 21 agosto 2020

2020-08-24T14:30:52+02:0024 Agosto 2020|Attualità, Auto, Latest Publications|

In dieci anni la produzione mondiale di veicoli è quasi raddoppiata toccando in totale, cento milioni circa. Il paco veicoli mondiale poi è impressionante oltre un miliardo e cento milioni. La mappa della produzione e delle vendite è evoluta e la Cina ricopre un ruolo primario, più degli Stati Uniti e dell’Europa. In Europa la produzione è sempre notevole oltre i quindici milioni di vetture e la parte del leone la fa la Germania che produce più di cinque milioni e una grande quantità di vetture costose ed esportate in grande numero. Leggi l'articolo

Le reti di vendita devono rispondere alle mutate esigenze degli automobilisti, Il Messaggero.it, 04 agosto 2020

2020-08-06T11:42:33+02:0006 Agosto 2020|Attualità, Auto, Latest Publications|

ROMA - Il Covid-19 ci ha messo davanti a una sfida dura. Quello che stiamo vivendo a livello mondiale è un momento tanto complesso dal punto di vista sociale ed economico, quanto sfidante per tutti i settori. I cambiamenti che stanno avvenendo, velocissimi, penso ad esempio al boom dei mezzi di comunicazione a distanza, richiedono capacità di leggere ed interpretare le esigenze dei consumatori, azioni rapide e flessibilità. Leggi l'articolo

Trasporti post Covid: l’auto è la regina degli spostamenti, cresce la mobilità green, Corriere dello Sport Motori, 04 agosto 2020

2020-08-06T11:29:40+02:0006 Agosto 2020|Attualità, Auto, Latest Publications|

La ricerca mensile di Areté fotografa le nuove tendenze della mobilità: 7 italiani su 10 considerano l’automobile il mezzo di trasporto migliore per i propri spostamenti e aumenta la voglia di acquistare vetture elettriche e ibride. Leggi l'articolo

Senza un rilancio immediato l’auto perderà lavoratori, Corriere dello Sport, 31 luglio 2020

2020-07-31T09:33:58+02:0031 Luglio 2020|Attualità, Auto, Latest Publications|

Il mercato degli ordini di automobili sembra essersi ripreso in luglio. In parte è fisiologico, generalmente in luglio c’è una accelerazione in previsione delle ferie di agosto che nel nostro paese registrano per solito un grande esodo di massa verso le località di vacanza. Quest’anno poi le case costruttrici, in anticipo agli incentivi governativi , hanno messo sul piatto, delle offerte irrinunciabili per chi abbia deciso di cambiare l’auto. Gli incentivi del Governo sono una cifra estremamente contenuta ed andranno esauriti in poche settimane.   Leggi l'articolo